selected language IT
Apri su altro dispositivo
Scansiona questo qrcode con il tuo smartphone o tablet, e continua ad utilizzare il computer per seguire la guida passo passo.
qrcode
CONTENUTO DISPONIBILE IN PDF
Scarica la guida
Titolo
  • Cosa occorre
  • Avvio delle attività
  • Apertura email con codici PIN e PUK
  • Apertura email con Credenziali di Firma
  • Accesso al Portale
  • Cambio della password
  • Attivazione del certificato remoto
  • Inserimento OTP e chiusura delle attività
  • Scarica GoSign Desktop e GoSign Mobile
Guida all'attivazione di un Certificato di Firma Remota

Cosa occorre

Per attivare un certificato è necessario collegarsi al portale MySign, dedicato ai titolari di un certificato di firma remota. Successivamente verranno richiesti:

  • La User ID del certificato di firma remota;
  • Il telefono cellulare, associato durante la registrazione, sul quale ricevere i codici OTP, via SMS.

Avvio delle attività

Dopo aver completato la procedura di Registrazione per la richiesta di un certificato di Firma Digitale (Remota), si riceveranno 2 e-mail:

  • la prima, inviata da "elaborazione.certificati@infocert.it", contenente le CREDENZIALI per utilizzare il certificato di firma remota;

  • la seconda, inviata da "codici.firmadigitale@infocert.it", contenente il file con i CODICI DI ATTIVAZIONE, ovvero il file sbloccabile tramite passphrase al cui interno sono contenuti i codici PIN e PUK.

Apertura email con codici PIN e PUK

Una volta ricevuta la mail con all'interno i codici di attivazione della firma digitale, sarà necessario cliccare sul link per aprire il file ed inserire la password (passphrase) scelta in fase di registrazione per poter sbloccare il documento protetto.

All'interno del file, in basso a destra, sono riportati i seguenti codici:

  • CODICE DI EMERGENZA
  • PIN
  • PUK
  • NUMERO BUSTA

I codici PIN/PUK serviranno per attivare il certificato di firma.

Apertura email con Credenziali di Firma

Successivamente, è necessario aprire l'email che contiene le Credenziali di Firma: User ID e Password.

Accesso al Portale

Una volta in possesso delle credenziali, sarà necessario collegarsi alla pagina del portale MySign e inserire nella schermata di Login le credenziali contenute nell'email ricevuta.

Se si necessita di supporto, è possibile fare click sull’icona con la cuffia per essere indirizzati al portale di Assistenza Clienti.

Cambio della password

La prima personalizzazione che viene richiesta è il cambio della password.

La pagina prevede l’inserimento di:

  • PIN/PUK, contenuti nella cartellina inviata al momento della registrazione;

  • Nuova Password, che verrà scelta rispettando le indicazioni fornite: una lunghezza di almeno 8 caratteri, caratteri maiuscoli e minuscoli al suo interno, uno o più numeri, almeno un carattere speciale e non più di due caratteri identici consecutivi.

Dopo aver digitato la password una seconda volta, per conferma, è necessario fare click sul pulsante Imposta Password.

Attivazione del certificato remoto

La seconda personalizzazione richiesta è il cambio del PIN.

La pagina prevede l’inserimento di:

  • PIN/PUK (lo stesso di prima);

  • Nuovo PIN che dovrà avere la lunghezza – fissa – di 8 caratteri, tutti numerici.

Dopo aver digitato il nuovo PIN una seconda volta, per conferma, è necessario fare click sul pulsante Attiva certificato.

Inserimento OTP e chiusura delle attività

A questo punto si riceverà sul cellulare associato un codice OTP da inserire nella schermata di "Conferma l'operazione" per completare l'attivazione del certificato di firma digitale remota.

Scaricare GoSign Desktop e GoSign Mobile

Si potrà ora procedere a firmare digitalmente i documenti ricorrendo alle funzioni disponibili su GoSign Desktop o scaricare gratuitamente l'App di Gosign Mobile (disponibile per iOS e Android).

Se si ha bisogno, è possibile modificare alcune informazioni relative al proprio certificato di firma attraverso il portale MySign.

CONTENUTO DISPONIBILE IN PDF
Scarica la guida
Condividi:
Hai trovato utile questo contenuto?
Non hai trovato la risposta che cercavi? Torna alla ricerca
Icona Top